Elaborazione
Loading
Articolo numero: faq-141 Articolo numero: faq-141

Quale server dedicato scegliere

Posted on 12-05-2014 - By Admin  NTLab Italia Solutions

La scelta di un server dedicato va effettuata in base alle necessità di utilizzo. Diciamo subito che bisogna tenere in considerazione i servizi da ospitare come ad esempio:

  • Quanti Siti web saranno ospitati
  • Quali e quante applicazioni
  • Servizio mail server

In fase di scelta del Server dedicato si devono considerare tutte le caratteristiche in base al lavoro che il server dovrà svolgere. Di seguito riportiamo alcuni esempi delle caratteristiche da scegliere per un server dedicato ed eventuali caratteristiche da aumentare in base ai servizi ospitati.

Chi noleggia un server dedicato ha bisogno essenzialmente di un sistema gestibile in totale autonomia. Un esempio reale di quando si ha la necessità di passare ad un server dedicato è quando il sito web ospitato inizia a ricevere molto traffico e quindi un classico hosting non è più in grado di supportare tale flusso. Un ulteriore potenziamento è di aggiungere ulteriori server dedicati in batteria (cluster) oppure, semplicemente dividendo i servizi tra più server. La scelta di ogni singola componente di un server dedicato è importante in base al lavoro che il server dovrà svolgere. Riportiamo alcuni consigli di quale componente potenziare in base ai servizi scelti: Scelta della CPU Il cuore dei server dedicati, un componente fondamentale ma spesso risultante troppo potente per ciò che realmente necessita il server dedicato. Una CPU molto grande è consigliata nel caso si ospitano vari hosting con CMS e basandoci anche di quanti siti web saranno installati.

Quanta memoria RAM ha bisogno il mio server?

La memoria RAM è un altro componente fondamentale da scegliere per un server dedicato infatti la quantità di memoria RAM va calcolata in base alla quantità di dati che saranno processati e utilizzati ed il numero di servizi che spesso possono richiedere grandi quantità di memoria come ad esempio dei Data base.

Scelta del Disco Rigido (Hard Disck) per server dedicato

Il disco non va scelto solo in base alla sua capacità ma anche in base alla velocità di lettura/scrittura. Un disco con una grande capacità va scelto sempre in base alla quantità di dati ospitati e dal sistema operativo stesso. Ad esempio, se ospitiamo molti hosting di siti web con grandi immagini e/o video oppure, grandi database.

La giusta Banda o Connessione per il tuo server

Una connessione a 100 Mbit/s garantisce sicuramente al server di poter gestire un grandissimo numero di accessi contemporanei, ovviamente anche questo parametro va scelto in base a ciò che ne è il reale utilizzo. In alcuni casi come servizi di streaming potrebbe essere necessaria una connessione a 1 Tbit/s

Valutazione articolo

Torna a Ricerca